Primi passi nell’adozione

 

 

Autore: Cinzia Fabrocini, Maria Teresa Niro, Irene Pavese

Edizione: Erickson (2008, pagg. 132)

Le informazioni delle sezioni ‘Il contenuto’ e ‘Gli autori’ sono estratte dal libro e quindi di proprietà dell’editore

Disponibile nella nostra biblioteca

Copia omaggiata da ICS Onlus

primi-passi-nell-adozione

Il contenuto

Quest’ opera, rivolta ai genitori adottivi, agli operatori delle relazioni di aiuto e agli educatori che accoglieranno a scuola i bambini, è incentrata sull’esperienza di coppie adottive italiane e sulla rilettura di uno dei momenti più delicati e significativi del percorso: il primo incontro con il figlio adottivo nel Paese d’origine.

La prima sezione, denominata «Dossier», raccoglie l’esperienza, lo studio e l’ascolto di questi piccoli protagonisti, mentre le sezioni «Identikit» e «Zoom» suggeriscono alcune chiavi di riflessione e di sintesi per guidare gli adulti nella rappresentazione ed esplorazione delle condizioni emotive dei bambini abbandonati. I contenuti sono presentati tenendo conto delle fasce di età dei bambini, nonché delle condizioni di istituzionalizzazione a seconda dell’area geografica di provenienza. La quarta sezione, «Album», è una proposta pedagogica composta da tavole illustrate e schede operative per sostenere i primi passi del bambino verso i suoi

genitori adottivi. Una parte del testo è dedicata a chi ha già figli (sia adottivi che biologici) e si appresta ad accogliere un’altra adozione con spunti sia per la coppia che per i fratelli in attesa.

Contenuti:

  • Dossier: Le relazioni di attaccamento; Le emozioni; La paura; L’ansia; Il pianto; Il sonno e l’addormentamento
  • Identikit: I disagi psico-emotivi e le condizioni di salute psico-fisica dei bambini in abbandono secondo realtà diverse di provenienza e di vissuto; Le funzioni emotive della famiglia
  • Zoom: Quando nel nucleo adottivo ci sono già figli biologici e/o adottivi: strategie per l’incontro con il «nuovo» arrivato; Quando rifiuta il contatto con uno dei due genitori; Quando si deve separare da fratelli o legami affettivi; Quando la Conoscenza non diventa accoglienza
  • Album: 6 tavole illustrate

Parte dei proventi saranno devoluti nel sostegno dell’attività di volontariato e nei progetti di sostegno alla genitorialità adottiva di Ics Onlus – L’isola che c’è (www.icsonlus.it)

Gli autori

CINZIA FABROCINI Madre adottiva, psico-pedagogista e operatore di un ente autorizzato con autorizzazione sull’intero territorio nazionale. È esperta di corsi di formazione per operatori delle relazioni di aiuto e per coppie adottive.

MARIA TERESA NIRO Psicologa, collabora con un ente autorizzato con autorizzazione sull’intero territorio nazionale, psicoterapeuta convenzionato presso la Asl 5 della Regione Piemonte e consulente presso il Tribunale Ordinario e Tribunale per i Minorenni di Torino.

IRENE PAVESE Psicologa, operatore di un ente autorizzato con autorizzazione sull’intero territorio nazionale, esperta di post-adozione e opera anche nel sostegno alle coppie adottive nella fase pre-adozione.

a-quattordici-smetto-livia-pomodoro

A Quattordici smetto

Daniela Callini

Vai al libro

abbiamo-adottato-un-bambino-anna-millotti

Abbiamo adottato un bambino

Anna Genni Miliotti

Vai al libro

adottare-un-figlio-marco-scarpati

Adottare un figlio

Marco Scarpati

Vai al libro

adozione-perche-e-come

Adozione: perché e come

F. Tonizzo & D. Micucci

Vai al libro